ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DOUBLE B
{ Double never spams }
Viso

Rughe precoci: 7 abitudini che invecchiano

15 Maggio, 2020
Rughe precoci - DoubleB

Ricevo spesso dei messaggi così: “Ciao, ho XXX anni, che crema mi consigli?”.

La mia risposta di solito è sempre la stessa: la tua età anagrafica non mi interessa. Io voglio sapere che tipo di pelle hai, se bevi abbastanza acqua durante il giorno, se usi la protezione solare… il numero di compleanni che ha festeggiato la tua pelle non mi serve, perché – paradossalmente – non è quello che fa una pelle “bella”!

Detto questo, è ovvio che l’invecchiamento cutaneo sia un fenomeno al quale non possiamo sottrarci e che tutte noi vorremmo una pelle che sembri sempre giovane: tonica, elastica, luminosa… a prescindere dall’età.

Abitudini che invecchiano.

Ma ci sono alcune abitudini che rischiano di far accelerare i processi di invecchiamento, così ho pensato di elencartele così sai cosa NON devi fare! 😉

Lifestyle

  1. Dormire poco. Il famoso “sonno di bellezza” non è un mito hollywoodiano: dare alla pelle poche ore di riposo significa interferire con il suo naturale ritmo cicardiano e stressarla troppo. 
  2. Dormire con il viso schiacciato nel cuscino. È una posizione che rischia di “stropicciare” la pelle, sopratutto se la mantieni per molte ore. Ovviamente, se stai comoda in quella posizione cambiarla sarà difficile, ma puoi provare ad attenuare i danni con una federe di raso o di seta, tessuti più delicati sulla pelle.
  3. Fumare –  chetelodicoaffà, oltre ad essere dannoso per la tua salute, il fumo ingrigisce la pelle e favorisce la comparsa delle rughe sul contorno labbra.
  4. Esagerare con gli alimenti dolci. È il fenomeno della glicazione: le molecole di zucchero si attaccano alle fibre proteiche delle cellule e questo si riflette sulla pelle, che appare spenta e priva di tono.
  5. Fare diete troppo drastiche. Una dieta troppo aggressiva, che ti fa perdere peso molto velocemente, non dà tempo alla pelle di adattarsi ai nuovi contorni del corpo. Non sei un palloncino elastico 🎈, i tessuti cutanei hanno bisogno di tempo per rientrare. 
  6. Demonizzare i grassi. Eliminarli del tutto non è una buona idea: alcuni alimenti – come l’avocado 🥑– sono ricchi di grassi “buoni” che fanno benissimo alla pelle e che combattono lo stress ossidativo. 
  7. Vita sedentaria. Inutile dirlo, fare sport fa bene a tutto il corpo, anche alla pelle, perché durante l’attività sportiva viene stimolata la microcircolazione e quindi i tessuti ricevono più nutrimento e più ossigeno. A questo aggiungi anche il fatto che sudare è un ottimo modo per pulire la pelle da sporco, impurità e sebo in eccesso. 😉

Beauty

  • Non usare #ilsolaretuttolanno. Non mi stancherò mai di ripeterlo: il sole è la PRIMA causa dell’invecchiamento cutaneo, il solare va messo TUTTI i giorni, TUTTO l’anno, anche d’inverno, anche se piove. Se ti sembro eccessiva ne riparliamo tra dieci anni… sicura di voler rischiare?!
  • Strapazzare la pelle delicata. Ci sono aree del viso davvero molto delicate, che andrebbero trattate con la massima cura. Parlo del contorno occhi, che non andrebbe mai stropicciato – quindi NON sfregare quando ti strucchi, NON tirare la palpebra quando metti la matita – né strizzato – usa sempre gli occhiali da sole se ti accorgi che c’è riverbero – e metti sempre un prodotto per il contorno occhi perché è una zona che si segna tantissimo!
  • Utilizzare prodotti di skincare e make-up a base di ingredienti brutti, che sporcano la pelle e la soffocano sotto strati di siliconi, oppure che la aggrediscono privandola del suo naturale film idrolipidico. Come li riconosci? Trovi i più diffusi in un ebook che ho scritto e che ti regalo se ti iscrivi alla mia newsletter

 


 

Vuoi iscriverti alla mia newsletter? Clicca qui!, oppure se vuoi puoi visitare il mio Shop Online

 


You Might Also Like