ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DOUBLE B
{ Double never spams }
Diy

Pulire e riutilizzare lo scovolino del mascara

24 Gennaio, 2020

Ti ho già parlato dell’impatto ambientale dei cosmetici e di quanto il loro packaging possa influire – negativamente – sull’ambiente. Oggi però mi vorrei concentrare su un particolare oggetto: lo “scovolino” del mascara.

Io non so se tu abbia, come me, un rapporto di amore e odio con il mascara: in 40 anni non ho ancora trovato quello perfetto, che mi faccia le ciglia “come dico io”. Probabilmente non esiste, ma ogni tanto mi sono imbattuta in scovolini davvero validi, che era un peccato buttare assieme al tubetto vuoto.

In questi casi che si fa?

Beh, innanzitutto si pulisce molto bene lo scovolino, seguendo questo procedimento:

  • Per prima cosa mettilo a mollo in acqua calda per 5 minuti (dentro una tazza ad esempio) e lascia che il calore ammorbidisca i residui di mascara che si sono sedimentati tra le setole;
  • Poi prendi un prodotto struccante oleoso – come il mio burro, se ce l’hai, ma in alternativa dell’olio da cucina andrà bene lo stesso – e lavoralo con la punta delle dita sulle setole e sul fusto dell’applicatore, per sciogliere perfettamente tutto il mascara;
  • Infine, usa un prodotto detergente per togliere gli ultimi residui e lascialo asciugare all’aria, lontano da fonti di calore.

Fatto? Perfetto, adesso che è tutto pulito vediamo come puoi riutilizzarlo.

BEAUTY – puoi usarlo per:

  • Pettinare le ciglia quando il mascara che hai applicato ti ha fatto i grumi;
  • Applicare la sera, prima di andare a dormire, l’olio di ricino sulle ciglia pulite. È un ingrediente stupendo per rinforzarle e farle crescere più lunghe e folte, ma l’applicazione senza uno scovolino può essere difficoltosa perché è un olio abbastanza denso;
  • Spazzolare le sopracciglia dopo averle truccate. Ricordati di spazzolarle verso l’alto per aprire lo sguardo;
  • Tenere a bada i baby hair che scappano dall’acconciatura: basta uno spruzzo di lacca per capelli sullo scovolino per domare anche i più ribelli.

NON BEAUTY – altri utilizzi:

  • Le setole sottili sono utilissime per pulire i gioielli fin negli spazi più stretti. Hai presente quegli orecchini che non brillano più come prima? Forse un po’ di make-up, sporco e cellule morte si è incastrato sotto l’incastonatura: usa lo spazzolino per pulire bene e torneranno come nuovi;
  • Le associazioni animaliste, sopratutto quelle che si occupano di recuperare uccelli selvatici in difficoltà 🦉, ne hanno un gran bisogno: usano i vecchi scovolini del mascara, debitamente puliti e disinfettati, per curare i piumaggi, applicare medicine e rimuovere sporco, insetti e parassiti dalle piume degli uccelli, durante la loro degenza. Chiedi al centro LIPU della tua città se può essere loro utile e magari manda loro un pacchetto con gli scovolini puliti raccolti insieme alle amiche!

Spero di esserti stata utile!


 

Vuoi iscriverti alla mia newsletter? Clicca qui!, oppure se vuoi puoi visitare il mio Shop Online

 


You Might Also Like