ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DOUBLE B
{ Double never spams }
INCI & Ingredienti

Come riciclare i cosmetici con INCI brutto

20 Dicembre, 2019

Inutile fare finta di niente: almeno un cosmetico con INCI brutto sotto l’albero lo troveraiè una questione di statistica, baby!

Magari è un dono della zia che risolve tutti i regali di Natale in profumeria, oppure è l’amica che non si rassegna al fatto che tu sia passata al bio – “Ma è naturale, guarda: ci sono le foglioline verdi sulla scatola!” 🤦🏻‍♀️ – in ogni caso buttarlo via NON È la migliore soluzione dal punto di vista ambientale, perché per quanto quell’INCI possa essere brutto, è comunque un prodotto che è stato realizzato, che ha richiesto materie prime, che è stato trasportato, eccetera.
QUINDI vediamo come riciclarlo nella migliore maniera possibile!

Se l’INCI non fa proprio orrore, magari ha un Dimethicone verso la fine, transeat: usalo e pazienza.

Se invece l’INCI è una sfilza di bollini rossi, ecco qualche dritta:

  • Shampoo, docciaschiuma, detergenti viso e altri saponi: tienili da parte per il bucato dei delicatissimi! Mutandine in pizzo, calze di seta, maglioncini di cachemire… tutti quei capi che non metteresti mai in lavatrice li puoi lavare tranquillamente con shampoo&co.
  • Crema idratante e latte detergente: perfetti per borse e scarpe! Non importa che sia vera pelle o ecopelle, puoi pulirli e lucidarli con le creme siliconiche, che hanno anche un leggero effetto impermeabilizzante – oh, una volta tanto il silicone serve a qualcosa!
  • Make up: se hai ricevuto un rossetto rosso stupendo che metterai un paio di volte o un ombretto glitterato che userai solo a Capodanno, puoi anche sorvolare sull’INCI e usarli in maniera sporadica! Una pelle curata tutto l’anno, che raramente vede ingredienti non green, può anche sopravvivere a una serata di petrolati. Discorso diverso per il make up “da faccia”: fondotinta, correttore, blush…tutti quei prodotti che in teoria usi quotidianamente. Su questi devi essere più rigorosa: puoi tenerli per una serata speciale – occhio però che scadono!
  • Deodoranti e profumi: usali per profumare gli ambienti, spruzzali su piccoli fogli di carta assorbente e infilali nei cassetti della biancheria e, nel caso delle eau de toilette, usala per personalizzare la tua crema corpo dall’INCI perfetto!

Poi per la Befana, alla zia, regala una crema mani Double così capisce anche lei la differenza!

 


 

Vuoi iscriverti alla mia newsletter? Clicca qui!, oppure se vuoi puoi visitare il mio Shop Online

 


You Might Also Like