ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DOUBLE B
{ Double never spams }
Beauty Routine

La giusta beauty routine quando fai sport

Settembre 11, 2019

Qualche tempo fa ho scoperto una cosa terrificante: esistono delle linee di make-up studiate apposta per lo sport, resistenti al sudore. In pratica: il male assoluto!

Premessa: quando fai sport, soprattutto durante l’attività aerobica — quella che ti fa aumentare il battito cardiaco e sudare — il tuo corpo si riscalda dall’interno. Il cuore pompa più sangue per mandarlo ai muscoli sotto sforzo, i polmoni ti chiedono più ossigeno e il sistema linfatico si mette in moto per portare via le tossine prodotte dalle tue cellule.

Che l’esercizio fisico “faccia bene” lo sai meglio di me, ma vorrei lo stesso evidenziare tutti i benefici che ha SULLA PELLE:

  • Attivando la circolazione, le cellule ricevono maggiore ossigeno e nutrienti
  • Il sudore ti permette di espellere le tossine attraverso i pori
  • Lo sport stimola il turnover cellulare
  • Aiuta moltissimo le pelli miste/grasse/acneiche a depurarsi dal sebo in eccesso

Per ottimizzare questi benefici, è importante seguire una corretta beauty routine per lo sport che prevede cinque step fondamentali:

  1. La pelle dev’essere perfettamente pulita! Non parlo solo di struccarsi, ma anche di lavare il viso per bene prima di iniziare l’allenamento. I pori del viso devono essere liberi, in maniera che il sudore che ne uscirà non resti “incastrato” — fa schifo, lo so — in make-up, siliconi, petrolati, ecc. L’ideale sarebbe allenarsi con la pelle del viso completamente a nudo, senza mettere nemmeno la crema idratante, ma se proprio non puoi farne a meno almeno scegline una che non contenga sostanze chimiche.
  2. Lega i capelli. Se hai i capelli lunghi o una frangia che ricade sul viso, cerca di legarli con elastici e forcine. Mentre sudi la pelle è più delicata ed esposta a germi e batteri, meglio fare in modo che nulla entri in contatto con lei.
  3. Guerra ai batteri! Usi occhiali — da sole o da vista — cuffie per la musica, una fascia tergisudore? Qualunque cosa sia in contatto con te deve essere ben pulita perciò assicurati di lavare tutto dopo ciascun allenamento – utilissime le salviettine monouso disinfettanti.
  4. Non toccarti la faccia. Per lo stesso motivo, cerca di non toccare il viso mentre ti alleni. Le mani durante l’allenamento in palestra o all’aperto sono un ricettacolo di germi: ti sei allacciata le scarpe da corsa? Hai usato i pesi della palestra? Ti sei appoggiata alle maniglie del tapis roulant? Se la risposta è “sì” non devi toccare il viso. La cosa migliore sarebbe quella di lasciare il sudore sul viso — e anche questo fa un po’ schifo, lo so — perché tutte le volte che lo asciughi rischi di re-infilare sporco, tossine e batteri nei pori, che si sono dilatati per permettere al sudore di uscire.
  5. Aspetta. Alla fine dell’allenamento, dai tempo alla tua pelle di tornare al suo stato normale: aspetta almeno 30 minuti prima di usare detergenti e/o esfolianti. Sciacqua il viso con acqua tiepida (non fredda, non calda) e se puoi usa un detergente delicato.

Inutile dirti che i mini Double sono perfetti per la borsa della palestra! 😉


 

Vuoi iscriverti alla mia newsletter? Clicca qui!, oppure se vuoi puoi visitare il mio Shop Online

 


You Might Also Like