ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DOUBLE B
{ Double never spams }
Bellezza Diy, Capelli, Detox, Diy, Green Beauty

Detox per capelli

Febbraio 24, 2016

La cosa più difficile nel passare ai prodotti green è abituare i capelli.
L’ho raccontato un anno fa in questo post: i benefici sulla pelle sono stati immediati e stupefacenti, i capelli invece ci hanno messo un sacco di tempo da abituarsi e la transizione non è stata facile. So di essere un buona compagnia perché mi sento spesso dire “non riesco a usare gli shampoo ecobio” e si lo so, ti capisco.

Perché succede?
Se usi i prodotti tradizionali i tuoi capelli sono ricoperti da strati di silicone, sedimentati negli anni. Lo shampoo green ci mette un po’ di lavaggi a sciogliere questo strato e a portare alla luce il fusto che c’è sotto. Quest’ultimo ovviamente è secco e squamoso perché ha passato un sacco di tempo soffocato da una pellicola impermeabile che gli ha impedito di assorbire i nutrienti dei vari balsami/impacchi. Solo a questo punto il capello inizierà a migliorare, ma nel frattempo dovrai convivere con capelli secchi come paglia.

Come accelerare il processo?
Poche semplici regole:
1. Se decidi di passare ai prodotti green per capelli, non ci sono vie di mezzo. Non ha senso continuare a utilizzare uno shampoo tradizionale e una maschera bio o viceversa: basta silicone una volta per tutte
2. Fai un detox ai tuoi capelli per aiutarli a smaltire più velocemente le incrostazioni — fa schifo come termine, ma rende perfettamente — siliconiche accumulate nel tempo.

DETOX PER CAPELLI
Ti servono pochissimi ingredienti: uno shampoo green, un po’ di sale grosso da cucina e — optional — qualche goccia di olio essenziale di rosmarino, che stimola il microcircolo della cute.
Le dosi sono semplici: 2 cucchiai di sale, 1 di shampoo, 5 gocce di olio essenziale. Mescola il tutto e usa come se fosse un normale shampoo, poi sciacqua MOLTO BENE i capelli e metti il balsamo.
Occhio però, questo non è uno shampoo da usare per lavaggi frequanti: usalo una volta ogni dieci giorni durante il primo mese di transizione ai prodotti green, non di più perché il sale tende a seccare la cute.

Bonus tip: se pensi che il sale sia troppo aggressivo per te puoi provare a sostituirlo con il bicarbonato. Non ha lo stesso effetto detox ma in ogni caso farà un buono scrub ai capelli, aiutandoli a liberarsi dal silicone.

P.S. Questo è un estratto della mia Newsletter settimanale, che arriva tutti i lunedì. Se ti è piaciuto puoi iscriverti qui. Se invece vuoi tornare al mio sito puoi cliccare qui.


 

Vuoi iscriverti alla mia newsletter? Clicca qui!, oppure se vuoi puoi visitare il mio Shop Online

 


You Might Also Like