ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DOUBLE B
{ Double never spams }
Detox, Green Beauty, Nutri La Tua Pelle, Tailoredtip, Vegan

Quali cibi mangiare per una pelle splendida

Febbraio 1, 2016

Ok, questo post ti suonerà sicuramente un po’ strano perché ehi, io vendo cosmetici, non cibo! Ma ormai mi conosci: se credo in una cosa te la dico chiaro e tondo senza tanti giri di parole. Da quando è nata Double B la domanda che mi sento rivolgere più spesso è: “Ho la pelle secca/sottile/segnata/con rughe/spenta/impura/aggiungi-un-aggettivo-a-tua-scelta, hai una crema per me??” E la mia risposta è sempre la stessa: “I miracoli in boccetta non esistono!”.
Ed è vero, semplicemente. Chi ti promette una pelle splendida in due settimane, capelli riparati in tre minuti, rughe appianate in un secondo….beh, mente — e 9 volte su 10 ti vuole vendere del silicone.
I cosmetici fanno al massimo il 20% del lavoro — e guarda che mi sto tenendo larga con le percentuali! — tutto il resto dipende da te, dal tuo stile di vita, da quanta acqua bevi, dall’attività fisica… In parte anche dai geni, ma anche qui tu hai un ruolo determinante con le tue scelte. Per dirne una, io assomiglio a mio padre come una goccia d’acqua, ma lui non ha mai messo una crema idratante in vita sua e beve pochissima acqua, io tutto il contrario: è ovvio che tra trent’anni avrò molte meno rughe, pur avendo la stessa conformazione del viso.

Venendo al “siamo quello che mangiamo”, non voglio farti nessun moralismo green o vegan su cosa dovresti mangiare dal punto di vista etico — anche perché se lo facessi non sarei diversa dagli etero che non vogliono i matrimoni gay: parto sempre dal presupposto che siamo tutti liberi di fare quello che ci pare finché non rompiamo le scatole al prossimo. Voglio però parlarti di studi scientifici che dimostrano come alcuni alimenti siano dannosi per la nostra bellezza, mentre altri sono dei potentissimi alleati.

Il primo cibo contro il quale viene puntato il dito è lo zucchero, insieme a tutti gli alimenti che all’interno del nostro corpo “funzionano” come lui: i carboidrati raffinati. Il problema non è tanto “lo zucchero fa ingrassare”, ma il fatto che questo tipo di alimenti mettono l’insulina sulle montagne russe ed è dimostrato che gli sbalzi glicemici, oltre ad essere uno stress per il nostro organismo e ad avere effetti negativi sull’equilibrio ormonale, causano uno stato d’infiammazione all’interno del corpo. Questa infiammazione a sua volta produce enzimi che danneggiano il collagene e l’elastina — sostanze amiche della pelle che la proteggono dal rilassamento. Questo fenomeno si chiama glicazione: le molecole di zucchero si legano alle proteine del collagene e dell’elastina con conseguente perdita di elasticità dei tessuti che diventano rigidi e perdono struttura — ecco le rughe!

“Ok, e i cibi invece che mi fanno bella quali sono?”
Difficile rispondere con un mero elenco, anche perché non basta mangiare questo o quello: è la diversità di nutrienti ad essere efficace. In generale dovresti cercare di mangiare cibi che siano:

  • Antiossidanti — proteggono le membrane cellulari e combattono i radicali liberi
  • Antinfiammatori — cibi ricchi di selenio e zinco, che contrastano i processi infiammatori
  • Idratanti — Hai presente come sta un pianta se non l’annaffi? E poi come si riprende appena le dai l’acqua. Lo stesso succede alle tue cellule.

Gli americani, che amano gli acronimi, parlano dei G-BOMBS: Greens, Beans, Onions, Mushrooms, Berries & Seeds. Un’alimentazione che li comprenda tutti è sicuramente amica della bellezza della pelle — oltre che della salute. Ovviamente c’è anche un altro fattore che entra in gioco ed è la costanza: i risultati si vedono nel tempo, non se mangi un’insalata ogni tanto.

Si, tutto bello a livello teorico, ma lo sento che stai per protestare con un “ma il cibo sano non è buono”. Lo pensavo anche io e mi sbagliavo.
Poi ho incontrato lei ed ho scoperto che:

  • le centrifughe fatte di sola verdura possono essere buonissime
  • il pesto di avocado, anacardi e lime batte di gran lunga quello genovese
  • la rawtella non ha niente da invidiare alla Nutella
  • la barbabietola può essere l’ingrediente base del miglior cupcake al cioccolato che tu abbia mai mangiato

Così ho pensato che magari potrebbe farti piacere un guest post ogni tanto, con ricette semplici e realizzate con ingredienti che fanno davvero bene alla tua pelle: che ne pensi?

P.S. Questo è un estratto della mia Newsletter settimanale, che arriva tutti i lunedì. Se ti è piaciuto puoi iscriverti qui. Se invece vuoi tornare al mio sito puoi cliccare qui.


 

Vuoi iscriverti alla mia newsletter? Clicca qui!, oppure se vuoi puoi visitare il mio Shop Online

 


You Might Also Like